Consigli per una magnetic nail art perfetta!

Ormai già da qualche tempo, quando si parla di nail art, ogni donna risponde all’appello con un sonoro “Presente”. Gel, colate, decori, french, brillantini, stickers e molto altro sembrano entrati definitivamente a far parte della vita quotidiana di ognuna di noi. Certo, ci sono le mode e le tendenze, ed ogni stagione ha le sue, ma in linea di massima ogni donna sembra avere le idee ben chiare su come decorare le proprie unghie.

Oggi vogliamo svelarvi qualche piccolo ma fondamentale segreto su come riuscire a realizzare una magnetic nail art perfetta.

Per le poche amiche che ancora non sapessero di cosa stiamo parlando, quello magnetico è un particolare tipo di smalto che avvicinato ad un magnete, reagisce striandosi di linee e geometrie. Sembra un po’ una magia e applicarlo è molto divertente, anche perché l’effetto finale è decisamente particolare.

Molte case cosmetiche hanno proposto le proprie linee con i colori di maggiore tendenza e, a seconda del marchio, il magnete può trovarsi sul tappo della boccettina o in una confezione a parte.

Ma vediamo ora quali sono i segreti per ottenere un risultato di tutto rispetto.

Innanzitutto bisogna applicare, come sempre, una base trasparente, in modo da non macchiare l’unghia (essendo questi colori dai pigmenti molto forti). Il primo vero segreto riguarda l’applicazione; bisogna ricordarsi di stendere uno strato abbondante di smalto magnetico e di avvicinare immediatamente il magnete il più possibile senza urtare l’unghia. Basteranno pochi secondi et voilà, vedrete comparire sulla vostra unghia un bellissimo gioco di linee.

Il secondo segreto è quello di non applicare nessun tipo di top coat sulla vostra unghia, rischiereste di perdere il disegno ottenuto. Siate comunque tranquille, perché lo smalto magnetico è caratterizzato da una forte resistenza e nonostante l’assenza di finitura durerà per molti giorni.

 

Certo, sembra più facile a dirsi che a farsi, ma con un po’ di pratica diventerete bravissime!

CONDIVIDI
Prossimo articoloTrend Smalti estate. I migliori 6!