Cuticle nail art

Per chi crede di aver visto tutto, ecco una tendenza che ha preso piede niente meno che sulle passerelle della moda!

La cuticle nail art, ovvero l’arte di dipingersi le cuticole!

Cuticle nail art – the next big thang 💅🏼 #nail #cuticle #art #popup #booth #event #interactive #cuticlenailart #trending ⚫️➕

A post shared by dots&crosses events (@dotsandcrossesevents) on

Non pensate tuttavia alla lunetta inferiore dell’unghia, in voga già da un bel po’, perché non è esattamente quello che intendiamo. Ciò che è davvero rivoluzionaria è l’idea di estendere la nail art alla pelle, alle cuticole appunto.

cuticle nails

Ebbene si, oltre ad una manicure perfetta, ora anche le cuticole possono avere il loro momento di gloria, grazie all’estro delle asiatiche (che ovviamente l’hanno re-inventato) e ai nail artist newyokesi che l’hanno proposta alle sfilate di moda.

Nella realtà, questo tipo di decorazione non è proprio una invenzione recente, ma risale niente meno che agli anni 80, periodo in cui davvero si è oltrepassato ogni limite!

Da allora è stata proposta e riproposta, è scomparsa e poi riapparsa, fino a che non ha ripreso piede ultimamente.

Sembra qualcosa di irrealizzabile, ma al contrario è davvero alla portata di tutti.

Avete tre opzioni:

1.Il tatuaggio semipermanente;

cuticle nail art

2. L’eyeliner waterproof (con annessa manualità)

cuticle eyeliner

 

 

3. (l’opzione più semplice e ovvia) l’applicazione di stikers e strass per unghie.

cuticle nail

A seconda del vostro gradimento, potrete scegliere se sfoggiare la nail art per una sola serata, per una settimana o più!

Sarete comunque fashion!

Di stikers e strass è pieno il mondo, da totalmente piatti a quelli 3D, li trovate su Amazon!