Unghie effetto specchio: una tendenza creativa!

Unghie effetto specchio: una tendenza creativa

E’ già da un po’ che questa moda ha preso piede nel favoloso mondo delle nails addicted, ma di questi tempi si possono apprezzare tutte le varianti più bizzarre e creative.

Le unghie effetto specchio hanno conquistato proprio tutti, ed effettivamente hanno un qualcosa di accattivante. Ma vediamo come si realizza una perfetta “mirror” manicure.

Unghie effetto specchio, una interessante tendenza!!!

Innanzitutto c’è da dire che se volete esattamente il risultato che vedete in giro, dovete affidarvi ad una brava estetista o comunque a qualcuno che sia esperto di manicure, poiché potrete ottenere un effetto riflettente utilizzando sapientemente alcuni strumenti tecnici, come la lampada UV e la polvere apposita.

Lampada uv, ottime recensioni su Amazon

 

La base di partenza infatti è quella del c.d. semipermanente o gel poiché l’unghia deve essere liscia e ben preparata alla polvere che renderà l’effetto specchiato, altrimenti tutto verrà alterato dalle pieghe dell’unghia naturale. Inoltre è raccomandato un buon sigillante, da stendere sulla base di partenza (possibilmente una vernice di colore NERO) in modo che lo smalto sotto non intacchi il prodotto che verrà steso sopra e viceversa. Servono più passate, vi avvertiamo!

Fino a poco tempo fa le polveri disponibili erano solamente quelle color argento, ma con il tempo si sono sviluppate anche tutte le altre tendenze cromate e dunque ora potete trovare sul mercato le polveri con i colori più disparati.

La polvere si applica con una semplice spugnetta per ombretti.

Ma non demordete. Potete ottenere effetti molto carini anche con basi colorate come l’oro, il giallo, il rosso, il rosa, il verde. I riflessi saranno comunque molto suggestivi e le vostre mani saranno assolutamente chic.

Più adatte a questo tipo di manicure sono ovviamente le unghie lunghe o di media lunghezza, in quanto rendono più l’effetto scenico, specie se ovali (——-> per sapere di cosa stiamo parlando clicca QUI, ti potrebbe interessare!), ma nulla vi vieta di osare di meno!

Per chi non si vuole addentrare nel magico mondo delle polveri, può sempre ripiegare sui prodotti “nostrani”, ovvero su quegli smalti che, già da un po’ sul mercato, lasciano quell’effetto cromato/specchiato che è tanto di moda. Resterà sù pochi giorni prima di scheggiarsi, ma renderà l’idea. Kiko, Layla e Deborah Milano sono solo alcuni esempi!

Pubblicità smalto Kiko effetto cromato

Per quanto riguarda invece le bizzarrie che si possono ottenere con le polveri effetto specchio, vi lasciamo ad una carrellata interessantissima di foto prese dal web.

Manicure con base opaca e french a specchio dorata….suggestiva!

 

Unghie ovali effetto specchio con delicata nail art….aggressive!!!

 

Unghie effetto specchio, cromate di color rosa con applicazioni di strass….esagerata!!!!

 

Unghie con french effetto specchio dorate….impegnative ma eleganti!!!!

Buon divertimento.