Nail art per Halloween!

La festa d’oltreoceano ha conquistato chiunque negli ultimi anni, soprattutto perché ci permette di giocare un po’ anche se siamo belli cresciutelli!

Sbizzarrirsi con make up improbabili e “spaventosi” non è troppo difficile e noi vi abbiamo fornito alcuni spunti in questo articolo, ma per quel che riguarda le unghie?

 

Eccoci qua pronti a svelarvi qualche segreto per rendere interessanti le vostre nail art, almeno per questa serata speciale!

Non potete esimervi dal provare!

Per realizzare queste piccole opere d’arte avrete bisogno di alcuni INGREDIENTI:

tanta pazienza;

smalti colorati, soprattutto di nero e arancione;

dotter;

pennellino per rifiniture (possibilmente per nail art).

 

1.FRENCH CON CICATRICI

nail art cicatrici

 

Davvero semplice e veloce questa nail art.

Dovrete procedre come una semplice french manicure, ma, invece della lunetta bianca ne dovrete realizzare una arancione “zucca”.

Non dovrete neppure essere troppo precisi perché poi con un pennellino andrete a disegnare delle linee nere per creare la cicatrice, una orizzontale e tante verticali e dunque tutto si camufferà magicamente.

 

2.SPIDER NAIL ART

spider nail art

Si tratta della tipica ragnatela, nemmeno troppo complicata da realizzare, per la quale avrete bisogno di uno smalto arancio, uno bianco ed uno nero.

Stendete lo smalto arancio e lasciate asciugare, poi passate il bianco da metà unghia in su tracciando una linea obliqua.

Se avete paura di sbagliare potete applicare dello scotch sull’unghia, sulla parte che andrete a colorare in seguito di bianco, applicare l’arancione, togliere lo scotch e poi passare il bianco. Non importa se deborderete perché andrete poi a creare la ragnatela.

Per disegnarla dovrete creare delle piccole ondine. Iniziate dal basso, proprio sulla linea tra il bianco e l’arancione in modo da coprirlo e poi proseguite con delle ondine sempre più piccole in proporzione, fino ad arrivare all’estremità dell’unghia. Alla fine tracciate delle linee verticali che congiungano la parte più bassa delle ondine tra loro ed otterrete la vostra ragnatela. Potete farla più spessa o più fine a seconda della vostra manualità!

 

3. OCCHIETTI SIMPATICI.

nail art occhietti simpatici

Questa nail art è la più semplice in assoluto ma anche la più simpatica, da sfoggiare non solo per Halloween se siete persone ironiche!

Dovrete semplicemente stendere uno smalto nero e poi con un dotter creare due occhietti bianchi, meglio se posti in ogni dito in posizioni diverse!

Poi, sempre con il dotter ma con la parte più piccola, disegnare le piccole pupille di nero ed il gioco è fatto.

In realtà potreste anche usare uno smalto di colore diverso come base, l’importante sarà creare il contrasto giusto per far risaltare gli occhietti!

Il gioco è fatto!

 

Curiosità e consigli.

nail art stickers

Esiste una soluzione molto ma molto più semplice per realizzare una nail art simpatica per la serata di Halloween, senza stare a pastrucchiarsi con gli smalti.

Se infatti non vi ritenete pazienti o capaci, basterà aprire il magico mondo di e-bay, inserire la parola magica “stickers nail art halloween” e vi si aprirà un mondo sconosciuto!!!

Non dovrete far altro che comprare e applicare!